Esperienze culturali: l’arte della gita di classe

Questo corso verrà rilasciato in una data futura.

Prezzo: 80,00 

Interessato in questo corso? Pre-registrati adesso!
Lascia il tuo contatto. Ti avvertiremo non appena il corso sarà confermato.

Dettagli del corso

Formatore / formatriceRobin Desantis
Durata5 lezioni in diretta di 60 minuti
Disponibile su domandaParte di un gruppo? Contattaci; questo corso è disponibile in ogni momento su richiesta.
RegistrazioniSe perderai una diretta, non ti preoccupare! Puoi recuperare guardando le registrazioni quando preferisci.
Parte di un gruppo?Scopri i nostri sconti per gruppi
CertificatoAttestato di partecipazione Europass

Descrizione del corso

Gli studenti e gli insegnanti guardano solitamente alla gita di classe come a un’interruzione dalla routine delle lezioni e un’occasione per sperimentare in prima persona gli argomenti studiati. Tuttavia, la gita di classe può essere molto più! Per questo, preparare una gita di classe coinvolgente a un museo, un centro culturale o un sito di interesse storico o artistico deve essere fatto con cura e richiede una preparazione attenta.

In questo corso, vedremo insieme quali strategie adottare per conservare l’interesse e la curiosità dei vostri studenti durante la gita di classe e le esperienze culturali, considerando anche alcuni suggerimenti preziosi per l’inclusione degli studenti con disabilità. Imparerete a usare le distrazioni derivanti dallo stare in un ambiente esterno alla scuola a vostro vantaggio, e a individuare occasioni per l’apprendimento esperienziale anche nei momenti più inaspettati.

Struttura del corso

Lezione 1: La Progettazione Universale per l’Apprendimento (PUA)

Basata su scoperte scientifiche condivise, la Progettazione Universale per l’Apprendimento (PUA, da Universal Design for Learning, UDL) fornisce un approccio inclusivo all’insegnamento e all’apprendimento. In questa lezione, esamineremo l’ipotesi degli stili di apprendimento e faremo pratica con diverse tecniche di promozione dell’autonomia e della collaborazione tra studenti. Dopo questa lezione, vi sarà impossibile non fare riferimento alla Progettazione Universale per l’Apprendimento quando programmerete la vostra prossima gita di classe!

Lezione 2: Social Stories e preparazione della gita di classe

Gli insegnanti, gli studenti, gli accompagnatori e gli assistenti possono tutti partecipare nella preparazione di una gita di classe. Nella lezione scoprirete insieme come creare una “Social Story” (uno strumento di apprendimento che promuove lo scambio di informazioni significative tra il bambino e l’adulto), e come reinventare la caccia al tesoro. La lezione sarà quindi utile per attenuare le potenziali preoccupazioni generate dal dover svolgere una gita di classe in un ambiente non familiare.

Lezione 3: Apprendimento basato sull’indagine

In questa lezione ci concentreremo sulle strategie di apprendimento attivo per una “lezione” poco convenzionale come quella che si può tenere in un museo o in un parco naturale. L’apprendimento Basato sull’Indagine (ABI, o sulla ricerca, da Inquiry-Based Learning, IBL) costituisce una specie di inversione di ruoli, dal momento che invita gli studenti a fare domande e a condividere le proprie idee basate su delle osservazioni puntuali. Nella lezione vedrete in quanti modo il riferimento alla metodologia ABI permette di arricchire della gita di classe per voi e i vostri alunni.

Lezione 4: Apprendimento multisensoriale

Coinvolgendo le modalità sensoriali, gli insegnanti possono attivare l’interesse degli studenti, come pure la loro comprensione e memoria. In questa lezione, scoprirete in quanti modi potete applicare i principi dell’apprendimento multisensoriale in un’attività fuori sede. La lezione vi proporrà ancora altre idee su come sfruttare l’occasione della gita di classe per aumentare l’inclusione degli studenti con disabilità.

Lezione 5: Il ritorno alle lezioni: fare un resoconto dell’esperienza fuori sede

Una gita di classe può costituire un’esperienza particolarmente stimolante per molti studenti. Per questo, è importante prendersi il tempo per rifletterci sopra e non concluderla subito dopo la gita di gruppo. In questa lezione, tratteremo di come è possibile incorporare questi spunti nelle proprie lezioni al rientro dalla gita di classe.

Modulo di registrazione

    Preregistrati a questo corso. Ti contatteremo appena il corso sarà confermato.

    Termini e condizioni

    Privacy policy